LAR-DEIS Home Page  
Università di Bologna
 
news!
people
activities
equipments
publications
collaborations
past_activities
links
search
 
  > Home > People > Andrea Tilli > Ingegneria e Tecnologie dei Sistemi di Controllo T
 
 
 

Programma
e Tesi

Materiale Didattico

Liste
Es. ISaGRAF/CoDeSys

Soluzioni

INGEGNERIA E TECNOLOGIE DEI SISTEMI DI CONTROLLO T (9CFU)

Laurea Triennale in Ingegneria dell'Automazione D.M.270

Docente: Ing. Andrea Tilli (ricercatore)

AA: 2011-12: il Corso e' allocato al secondo ciclo didattico ()

Orario:
Vedere le apposite pagine del sito della Facoltà di Ingengeria

Esercitazioni: non sono previste esercitazioni in LAB1 o altri

Ricevimento (o registrazioni, nel caso non ci siano sessioni di registrazione fissate):
Tramite appuntamento fissato col docente via e-mail.
Si prega di contattare il docente con almeno tre giorni lavorativi di anticipo sulla data di incontro desiderata dallo studente.

AVVISI IMPORTANTI:
ATTENZIONE: QUESTA PAGINA E' IN COSTRUZIONE

REGISTRAZIONE:
Su AlmaEsami sono attive apposite liste di registrazione (tipicamente nelle giornate di presentazione dei progetti). Gli studenti, che hanno superato le prove d'esame e sono interessati alla registrazione, sono pregati di iscriversi nelle liste suddette.
Nel caso non vi siano date di registrazione fissate o vi sia una particolare urgenza, gli studenti possono contattare il docente per la registrazione secondo le modalità indicate per il ricevimento.
L'eventuale uge
nza per la registrazione va indicata e motivata nella richiesta di appuntamento.

 

Programma, Modalità d'Esame e Tesi di Laurea

Programma del corso e modalità d'esame

Per gli Appelli d'Esame si faccia riferimento a Alma Esami.
Si noti che le liste sono chiuse tipicamente con almeno 4 giorni di anticipo rispetto all'appello. Gli studenti sono invitati ad iscriversi/ cancellarsi per tempo. La cancellazione dalle liste è in realtà possibile anche dopo la chiusura delle stesse e non vi sono penalità per gli iscritti assenti all'appello. Nonostante ciò, il docente chiede cortesemente di usufruire il meno possibile di queste opzioni, soprattutto quando il numero di studenti iscritti all'appello è molto basso, in modo da evitare appelli inaspettatamente deserti.
Si raccomanda, infine, di consultare periodicamente Alma Esami anche dopo l'iscrizione ad un appello per rilevare eventuali modifiche allo stesso (tali modifiche saranno comunque occasionali e legate a causa di forza maggiore
).

Nel seguente file (TemiTesi) sono riportati Temi di Tesi disponibili al 03/08/2012.
La lista potrebbe non essere esaustiva e alcuni temi riportati potrebbero già essere assegnati, in ogni caso quanto riportato nel suddetto file è indicativo delle tipologie di tesi disponibili.
Per maggiori dettagli contattare il docente via e-mail per fissare un appuntamento.

 

back to top

 

Materiale Didattico

Lucidi del Corso

Il materiale fornito Ŕ in formato PDF, visualizzabile con il programma Acrobat Reader.

Nota:
N
ella prima pagina di ogni blocco di lucidi è indicata la data di revisione.
Inoltre nella casella di ciascun blocco è indicato l'Anno Accademico a cui esso è relativo. Se l'indicazione è antecedente all'AA in corso significa che i lucidi sono ancora suscettibili di modifica.
Modifiche marginali ai lucidi relativi all'AA in corso sono possibili per correggere eventuali errori, la data di revisione sarà aggiornata di conseguenza.

Lucidi singoli a colori

Lucidi in formato dispense (b/n)

Introduzione

2009-10

Introduzione

Introduzione_1

Architetture&Tecnologie

2009-10

Architetture&Tecnologie

Architetture&Tecnologie_1

   

UNITA' DI ELABORAZIONE

UNITA' DI ELABORAZIONE

Microcontrollori e DSP

2009-10

Microcontrollori e DSP

Microcontrollori e DSP_1

Sistemi Real Time

2009-10

Sistemi Real Time

Sistemi Real Time_1

Controllori

2009-10

Controllori

Controllori_1

Reti

2009-10

Reti

Reti_1

PLC

2009-10

PLC

PLC_1

CONTROLLO DI SEQUENZE
(SW PER L'AUTOMAZIONE)

CONTROLLO DI SEQUENZE
(SW PER L'AUTOMAZIONE)

Controllo Logico 1

2009-10

Controllo Logico 1

 

Controllo Logico 2

2009-10

Controllo Logico 2

 

Controllo Logico 3

GenActuator_Marking

Timbratrice_CoDeSys

2009-10

Controllo Logico 3

 

Lucidi_CoDeSys1_(Ing. Cacciari)

Lucidi_CoDeSys2_(Ing. Cacciari)

Esempio_CoDeSys1_(Ing. Cacciari)

Esempio_CoDeSys2_(Ing. Cacciari)

2010-11

 

SENSORI

SENSORI

GeneralitÓ

2009-10

GeneralitÓ

GeneralitÓ_1

Temperatura e Corrente

2009-10

Temperatura e Corrente

Temperatura e Corrente_1

Grandezze Meccaniche

2009-10

Grandezze Meccaniche

Grandezze Meccaniche_1

ELETTRONICA ANALOGICA D' INTERFACCIAMENTO

ELETTRONICA ANALOGICA D' INTERFACCIAMENTO

Condizionamento e ADC

2009-10

Condizionamento e ADC

Condizionamento e ADC_1

DAC

2008-09

DAC

DAC_1

 

 

AZIONAMENTI ELETTRICI

AZIONAMENTI ELETTRICI

AzionamentiElettrici1 (*)
2009-10

AzionamentiElettrici1
AzionamentiElettrici2 (*) Non presentato a lezione

AzionamentiElettrici3 (*)

Non presentato a lezione

AzionamentiElettrici4 (*)

Non presentato a lezione

Ex1_Azionamenti
Ex2_Azionamenti
Testi di esercizi svolti a lezione
Azionamenti_Appunti_Studenti (**) Alcuni appunti presi a lezione da studenti
   

RETI DI PETRI

RETI DI PETRI

Reti di Petri1
2010-11
 
   

 

(*) La parte relativa agli azionamenti elettrici viene prevalentemente presentata alla lavagna. Si farà uso parziale dei lucidi AzionamentiElettrici1. Tutti gli argomenti proposti (ed anche molti altri) sono comunque coperti dai vari blocchi di lucidi messi a disposizione e dai libri consigliati. A lezione viene semplicemente utilizzata una organizzazione espositiva diversa, visto che molte parti non vengono presentate/approfondite in quanto non parte del programma.
(**) Sempre relativamente alla parte azionamenti elettrici si propongono alcuni appunti delle lezioni presi da studenti (non vi è stata revisione approfondita del docente, ci sono sicuramente delle imprecisioni sui nomi dei motori elettrici e su alcune caratteristiche).
Il docente ringrazia gli studenti per aver reso disponibili tali appunti.

 

 

Esercitazioni ISaGRAF (fino al AA 2006-07 incluso)

Lucidi di presentazione (Ing. M. Sartini): colori, b/n
Esercitazione 1: testo
Esercitazione 1a: "Serbatoio con variabili di I/O"
Esercitazione 1b: "Serbatoio con variabili simulate"
Esercitazione 1c: "Serbatoio con variabili simulate e conteggio bottiglie"
Esercitazione 1d: "Serbatoio con variabili simulate, conteggio bottiglie e controllo temperatura"
Esercitazione 1e: "Serbatoio con variabili simulate, conteggio bottiglie, controllo temperatura e struttura padre-figlio"
Esercitazione 2: "Treno con semaforo"
Esercitazione 3: "Singolo ascensore con Controllo"
Esercitazione 4a: "Stazione di lavorazione con foratura in IL e tastatore SFC"
Esercitazione 4b: "Stazione di lavorazione con foratura in IL e tastatore LD"
Esercitazione 3: "Timers"

Esercitazioni CoDeSys (dall'AA 2007-08 incluso)

Le esercitazioni di CoDeSys verranno tenute dall'Ing. Matteo Cacciari (Matteo.Cacciari"AT"unibo.it, 051/2093872)

Per il materiale relativo alle esercitazioni di CoDeSys si rimanda alla pagina web dell'Ing.Sartini

back to top

 

Gruppi per Progetti ISaGRAF

L'esame prevede oltre alla prova scritta la presentazione di uno dei progetti riportati nella successiva tabella (si vedano le modalità d'esame per maggioni dettagli)

Si raccomanda:
- di presentare il progetto in formato Isagraf compatibile con la versione 3.20.3;

- di usare CD o Flash Key per portare il progetto alla presentazione (evitare Floppy Disk)

Prove d'Esame Isagraf

Numero del Progetto
Testo del Progetto
File in formato .pia
1
2

I gruppi per i diversi Anni Accademici e i relativi progetti assegnati sono riportati nei seguenti file:

Gruppi 2002/03

Gruppi 2003/04

Gruppi 2004/05

Gruppi 2005/06

Gruppi 2006/07

Chi non fosse nelle liste sopra riportate, basate sui nominativi raccolti durante le lezioni, deve contattare il docente (preferibilmente via e-mail) per l'assegnazione del progetto da presentare all'esame.Chi

Tools utili per la "grafica" del sinottico di simulazione
Programma per realizzare le icone (conversione da .BMP a .ICO e viceversa): ICONTOY2
Alcune icone e puntatori: ICONE

 

Gruppi per Progetti CoDeSys

L'esame prevede oltre alla prova scritta la presentazione di uno dei progetti riportati nella successiva tabella (si vedano le modalità d'esame per maggioni dettagli)

Si raccomanda:
- di presentare il progetto in formato CoDeSys compatibile con la versione 2.3.8.1 (normalmente la versione 2.3.x.x scaricabile dal sito della 3S-Software non presenta problemi di compatibilità);

- di usare CD o Flash Key per portare il progetto alla presentazione (evitare Floppy Disk)
E' preferibile, se possibile, che i gruppi presentino il progetto mediante un loro PC portatile.

Prove d'Esame CoDeSys

Numero del Progetto
Testo del Progetto
File in formato .pro
1
2
(click)
Modificato 02/03/2009

I gruppi per i diversi Anni Accademici e i relativi progetti assegnati sono riportati nei seguenti file:

Gruppi 2007/08

Gruppi 2008/09

Gruppi 2009/10

Gruppi 2010/11

Gruppi 2011/12

back to top

 

Soluzioni Sommarie di Temi d' Esame

Simulazione scritto 13/03/2002

Soluzione scritto 08/01/2003

Soluzione scritto 15/01/2003

Soluzione scritto 07/04/2003

Soluzione scritto 20/06/2003

Soluzione scritto 09/12/2003

Soluzione scritto 18/12/2003

Soluzione scritto 15/01/2004

Soluzione scritto 24/03/2004

Soluzione scritto 05/04/2004

Soluzione scritto 08/07/2004

Soluzione scritto 10/12/2004

Soluzione scritto 17/12/2004

Soluzione scritto 13/01/2005

Soluzione scritto 13/12/2005

Soluzione scritto 20/12/2005

back to top

 
 
Copyright © 2000, DEIS - University of Bologna. All rights reserved.
Send an e-mail to the WebMaster